TEL. 0434 504 711 | FAX 0434 504 747 | info@gea-pn.iteco@pec.gea-pn.it

Verde, sfalci, ramaglie

GLI SFALCI E LE RAMAGLIE POSSONO ESSERE CONFERITI CON LE SEGUENTI MODALITA’


1. SERVIZIO GRATUITO

FREQUENZA SETTIMANALE

  • da MARZO a NOVEMBRE
  • esporre gli sfalci in sacchetti e le ramaglie in fascine legate di fronte la propria abitazione la SERA PRIMA del giorno di raccolta della propria zona secondo calendario
  • esporre fino a 1 mc massimo

FREQUENZA QUINDICINALE SU PRENOTAZIONE TELEFONICA

  • DICEMBRE, GENNAIO, FEBBRAIO
  • prenotare telefonicamente al numero 340.8735380 dalle ore 9:00 alle ore 12:00
SETTIMANA DI
PRENOTAZIONE
SETTIMANA DI
RITIRO
GENNAIOdal 02 – al 03dal 07 – al 10
dal 13 – al 17dal 20 – al 24
dal 27 – al 31
FEBBRAIOdal 03 – al 07
dal 10 – al 14dal 17 – al 21
DICEMBREdal 01 – al 04dal 07 – al 11
dal 14 – al 18dal 21 – al 24
dal 28 – al 311° settimana 2021
  • esporre gli sfalci in sacchetti e le ramaglie in fascine legate di fronte la propria abitazione
  • esporre fino a 1 mc massimo

CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE


2. SERVIZIO A PAGAMENTO

FINO A 7 MC

  • al costo di € 60,00 (IVA inclusa), prenotando il servizio attraverso il numero verde di GEA
  • gli sfalci vanno conferiti in sacchetti, le ramaglie in fascine legate

DA 7 MC FINO A 20 MC

  • al costo di € 120,00 (IVA inclusa), prenotando il servizio telefonicamente presso GEA.
  • gli sfalci e le ramaglie vanno conferiti sfusi.

PER PRENOTARE IL SERVIZIO     


VILLA D’ARCO – Nella frazione di Villa D’Arco la raccolta degli sfalci e delle ramaglie avviene con CASSONETTI STRADALI di colore verde. Gli sfalci devono essere inseriti nel contenitore sfusi, senza sacchetto.


Per chi pratica il Compostaggio domestico sono previste riduzioni sulla T.A.R.I. Per ottenerle fare richiesta all’Ufficio Tributi del Comune di Cordenons. Si ricorda che, ai sensi del Regolamento comunale (delib. C.C. n. 42 del 31.07.2017) è vietato il conferimento di SFALCI E RAMAGLIE da parte di utenti che hanno aderito al Compostaggio domestico.


Si consiglia di prendere in considerazione l’utilizzo della tecnica del MULCHING, che consiste nel falciare l’erba con una lama rotativa che riduce la stessa a brandelli e non la accumula in alcun sacco di raccolta. L’erba, una volta ridotta in piccoli pezzi, viene ridistribuita sul manto erboso dove va a svolgere funzioni costruttive per il benessere del prato.

logo