TEL. 0434 504 711 | FAX 0434 504 747 | info@gea-pn.iteco@pec.gea-pn.it

SEGNALAZIONI DEI CITTADINI

26.07.2019. AVVISO ISTITUZIONE NUOVO ALBO FORNITORI GEA

E’ stato istituito il nuovo Albo fornitori di GEA. I vecchi e i nuovi fornitori sono invitati ad accedere alla pagina dedicata per confermare la registrazione o per effettuare una nuova iscrizione. CLICCA QUI.

Riciclare con I Papu

Posso bruciare le ramaglie? e i cocci dove li metto? Guarda i video de I Papu e impara divertendoti!
  • Home

MENZIONE PER LA SEDE GEA

LA SEDE DI VIA SAVIO E’ STATA PREMIATA NELL’AMBITO DELLA “RASSEGNA BIENNALE DI ARCHITETTURA”

Il 3 maggio è stato aggiudicato, presso la ex Chiesa di San Francesco a Udine, il VI “Premio Marcello D’Olivo”. La struttura ha ospitato dal 12 aprile al 5 maggio la IX “Rassegna Biennale di Architettura” organizzata dall’Associazione “Architetti del Friuli Venezia Giulia – Arte&Architettura”.

Dopo una prima scrematura che ha consentito di selezionare 14 progetti, i giurati hanno effettuato una seconda selezione che, oltre a consentire loro di determinare il vincitore (Studio Ceschia e Mentil Architetti Associati, con il progetto di «Una residenza a servizio dell’albergo diffuso» realizzato a Timau), ha portato a definire la rosa dei 9 menzionati.

Uno dei progetti menzionati è stato proprio quello relativo alla sede GEA – uffici e spogliatoi – creato dagli architetti Vittorio Pierini, Ado Furlan Ivo Boscariol e Antonio Stefanuto. La menzione testimonia ancora una voltà la bontà della scelta aziendale nel dotarsi di una sede unica, di proprietà e a basso impatto ambientale.

FONTE: ildiscorso.it

AVVISO: SFALCI COMUNE DI PORDENONE

INFORMAZIONE DI SERVIZIO

A causa delle continue e persistenti piogge non è possibile eseguire secondo programmazione lo sfalcio dell’erba su parchi e strade comunali.

Sottolineamo perciò che non vi è alcun ritardo nell’esecuzione degli sfalci, se non attribuibile alle avverse condizioni meteo.

Il programma di interventi riprenderà regolarmente appena le aree interessate torneranno ad essere tecnicamente praticabili.

Naturalmente gli sfalci non possono essere eseguiti tutti in una volta, ma seguono comunque una precisa programmazione.

IMPARA A FARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA CON I PAPU. (clicca qui per guardare tutti i video)

I "vigili" dei rifiuti
Rifiuti ingombranti?
Il calendario della raccolta rifiuti